aico.....perchè non se ne parla più?!

Sezione dedicata al contratto di associazione in compartecipazione
miriam

aico.....perchè non se ne parla più?!

Messaggioda miriam » 11/03/2011, 17:13

Salve a tutti, da pochi giorni mi sono iscritto a questo forum perchè cercavo informazioni utili riguardo questo contratto di associazione della aico (mi è stato proposto) ma non sò perchè la mia ricerca non ha avuto gli esiti che speravo, anzi quasi nessuno mi ha aiutato a capire, nessuno mi ha dato una benchè minima risposta, come mai? perchè nessuno ne vuole più parlare?


Avatar utente
un collega stufo
Moderatore
Messaggi: 342
Iscritto il: 17/09/2008, 16:54
telefono: 0
Località: Bologna
Contatta:

Re: aico.....perchè non se ne parla più?!

Messaggioda un collega stufo » 11/03/2011, 17:31

scusa miriam , ma Giank ti aveva già risposto qui
citazione :
Se un uomo non è disposto a correre qualche rischio per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla o non vale niente lui.
- Ezra Pound -

miriam

Re: aico.....perchè non se ne parla più?!

Messaggioda miriam » 11/03/2011, 19:09

Si, ma la risposta mi invitava a visitare un sito purtroppo chiuso, che si mi ha chiarito un pò la situazione, ma io sarei molto interessato a capire se dopo tutte queste lotte è cambiato qualcosa, vorrei sentire qualcosa di attuale, non voglio sembrarti diffidente o forse un pò tonto, ma mi piacerebbe iniziare un confronto con un gestore che ha vissuto le problematiche in maniera diretta, scusate la mia curiosità ma non vorrei essere l' ennesima vittima di questo sistema

Ospite

Re: aico.....perchè non se ne parla più?!

Messaggioda Ospite » 12/03/2011, 9:32

Allora leggiti questa. E' tutto vero. Su gestoricarburanti.it troverai tutte le informazioni che cerchi.
http://www.gestoricarburanti.it/redazio ... esperienza

Avatar utente
un collega stufo
Moderatore
Messaggi: 342
Iscritto il: 17/09/2008, 16:54
telefono: 0
Località: Bologna
Contatta:

Re: aico.....perchè non se ne parla più?!

Messaggioda un collega stufo » 12/03/2011, 9:33

tempo fa, mi fu proposto un impianto AICO.
me lo presentarono come un "ottimo affare" e una "occasione da non perdere"
ero già Gestore tradizionale da alcuni anni per un altra compagnia.
mi feci i miei calcoli e cercai informazioni in merito a quel tipo di contratto.
poi rifiutai l'offerta e rimasi a lavorare dov'ero.
poi scoppiò la bolla "aico" e fui felice di non aver accettato.
questa è la mia esperienza personale con aico.
leggendo sia su quel sito che su questo, troverai storie di gestori che rimpiangono amaramente di aver firmato aico.
il mio consiglio è NON FIRMARE.
non ho capito se sei già gestore o no....
ma NON FIRMARE !
citazione :
Se un uomo non è disposto a correre qualche rischio per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla o non vale niente lui.
- Ezra Pound -

miriam

Re: aico.....perchè non se ne parla più?!

Messaggioda miriam » 14/03/2011, 12:24

si, sono già gestore, ma di un modesto impianto che fa 800.000 l' anno, sto facendo delle ricerche perchè quello che mi hanno proposto fa 2.500.000, pensavo che la cosa poteva essere buona, ma ora sono pieno di dubbi

Avatar utente
un collega stufo
Moderatore
Messaggi: 342
Iscritto il: 17/09/2008, 16:54
telefono: 0
Località: Bologna
Contatta:

Re: aico.....perchè non se ne parla più?!

Messaggioda un collega stufo » 14/03/2011, 12:28

ti ricordo che gli AICO:
NON HANNO IL CIPREG
NON HANNO IL BONUS FISCALE
NON HANNO IL TUO MARGINE
ecc. ecc.
citazione :
Se un uomo non è disposto a correre qualche rischio per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla o non vale niente lui.
- Ezra Pound -

Giank
Moderatore
Messaggi: 113
Iscritto il: 31/01/2011, 11:09
Cognome: maritato
Compagnia Petrolifera: agip
consenso trattamento dei dati personali: Accetto
telefono: 575799999
Contatta:

Re: aico.....perchè non se ne parla più?!

Messaggioda Giank » 14/03/2011, 12:58

miriam ha scritto:si, sono già gestore, ma di un modesto impianto che fa 800.000 l' anno, sto facendo delle ricerche perchè quello che mi hanno proposto fa 2.500.000, pensavo che la cosa poteva essere buona, ma ora sono pieno di dubbi

Meglio 800.000 da gestore che 2.500.000 da Aico.

australopiteco

Re: aico.....perchè non se ne parla più?!

Messaggioda australopiteco » 15/03/2011, 14:20

comunque è vero: perchè non si parla più di tutti quelle raccomandate inviate per ritornare gestore tradizionale, come previsto dal contratto firmato lo scorso anno???

ex aico

Re: aico.....perchè non se ne parla più?!

Messaggioda ex aico » 15/03/2011, 17:32

austro ecc. perchè, se sei uno di quelli che ha inviato la lettera, non chiedi direttamente al destinatario di darti notizie precise in merito? Credo che tu ne abbia tutto il diritto.

miriam

Re: aico.....perchè non se ne parla più?!

Messaggioda miriam » 16/03/2011, 12:20

Salve, volevo rivolgere una semplice domanda al Sig. ex aico, è uscito dal contratto vittorioso o anche lei purtroppo è una vittima e gli hanno chiuso l' impianto? e se ne è uscito bene, se non sono troppo invadente che strategia ha usato? grazie comunque

australopiteco

Re: aico.....perchè non se ne parla più?!

Messaggioda australopiteco » 16/03/2011, 14:58

x ex aico: beh, chiedere è lecito, rispondere in modo sereno e corretto dovrebbe essere cortesia... ma qua sopra, mi sembra che ce ne sia poca. Basta che uno dissenta un attimo dal vostro filosofeggiare, che subito viene bersagliato... mah!
Capisco le tensioni e il nervosismo che dobbiamo sopportare, ma se ci scanniamo tra di noi è davvero finita...
cmq, sempre in fiduciosa attesa di risposta da qualcuno...

ex aico

Re: aico.....perchè non se ne parla più?!

Messaggioda ex aico » 17/03/2011, 11:46

@Miriam: la questione aico, che sia vista da un ex o da non ex è una cosa seria che trascina con sè sofferenze , e lei (o lui?) a mio parere sa troppe cose per essere una (o uno?) che non ne sa niente... Tutte le domande che fa hanno già una risposta e le può trovare in questo sito o nel sito http://www.comitatogestoriaico.net che a differenza di quanto ha scritto, non è affatto chiuso. Basta avere solo la voglia di cercare. Un minimo di fatica, se non altro per rispetto verso chi la possibilità di quelle notizie le ha ancora segnate sulla propria pelle, mi pare dovuto. Diversamente chiedi, qualcuno che ha del buon tempo risponderà.

@austro: ho letto più volte i tuoi fumosi interventi, voce del verbo fare soffoco per nulla. La mia risposta non è nè nervosa nè altro, è semplicemente pratica. Se hai spedito la lettera per tornare gestore, la avrai spedita a qualcuno immagino, e a quel qualcuno solamente devi chiedere notizie. Chiedere su questo sito mi sembra quindi non pertinente quanto inutile. Se invece non hai mandato alcuna lettera, mi domando che t'importi e confermo, anzi raddoppio, la sensazione di inutile soffoco.

australopiteco

Re: aico.....perchè non se ne parla più?!

Messaggioda australopiteco » 17/03/2011, 23:17

@ex aico - beh, che dire, potresti cambiare il tuo nick con "ex raziocinante"...
Tutto qui.

ex aico

Re: aico.....perchè non se ne parla più?!

Messaggioda ex aico » 18/03/2011, 6:51

@austro: "tutto qui". Tranquillo, di più non mi aspettavo.


Torna a “Speciale Contratto di Associazione”

cron