FATTURAZIONE ELETTRONICA ,PROPOSTE DA CONDIVIDERE?

Sezione dedicata al mondo della distribuzione carburanti
vista dalla parte dei Gestori delle stazioni di servizio

Filippo Gestore

Re: FATTURAZIONE ELETTRONICA ,PROPOSTE DA CONDIVIDERE?

Messaggioda Filippo Gestore » 29/01/2018, 7:17

Salve, chiedo scusa per il presente messaggio, ma non credo che tutti quelli che hanno letto il mio iniziale non abbiano proprio nulla da dire, men che meno che non siiano interessati al problema, visto che si sono presi il disturbo di aprire il mio post iniziale il counter delle visite non mente, a questo punto due cose, o quelli che hanno visitato senza commentare sono spregevoli galoppini delle compagnie che leggono i nostri sfoghi solo per colpirci dove siamo più deboli, o sono solo infiltrati curiosi, quindi quasi quasi proporrei la limitazione dell'ingresso al forum solo a chi realmente dimostra di essere una vittima del piazale.
Grazie e buon lavoro

Carlo_gestore

Re: FATTURAZIONE ELETTRONICA ,PROPOSTE DA CONDIVIDERE?

Messaggioda Carlo_gestore » 01/02/2018, 13:22

Buongiorno,
io personalmente ho adottato questa soluzione http://www.youdox.it/fattura-elettronica-carburanti/
Personalmente è semplice e lo sto consigliando un pò a tutti i colleghi.
Carlo

Filippo Gestore

Re: FATTURAZIONE ELETTRONICA ,PROPOSTE DA CONDIVIDERE?

Messaggioda Filippo Gestore » 02/02/2018, 7:23

Come già risposto al collega nell'altro post, non credo che sia giusto aggiungere costi alle nostre povere tasche, solo per espletare parte del compito della beneamata AGENZIA DELLE ENTRATE (uscite per noi) speriamo che fino a luglio si ravvedano, altrimenti saranno dolori, grazie infinite per il consiglio lo terrò in considerazione, ed in futuro esporrò al forum le mie eventuali ideee, una in primis raggruppare i rifornimenti di ogni cliente in una unica fattura a fine mese inviata tramite pec al richiedente, ma anche questi sono costi in più, oltre allo sbattimento per emettere documenti, le registrazioni del commercialista a quanto ammonteranno? Bho..... vedremo.
Buon lavoro
Top

Filippo Gestore

Re: FATTURAZIONE ELETTRONICA ,PROPOSTE DA CONDIVIDERE?

Messaggioda Filippo Gestore » 11/02/2018, 8:47

Grazie Carlo ma io cercavo soluzioni a costo zero

In seguito all’entrata in vigore del Decreto Sviluppo 2011, è possibile certificare gli acquisti di carburante, oltre che mediante la scheda carburante, anche mediante pagamenti effettuati “esclusivamente” con carte elettroniche di pagamento (carte di credito, carte di debito, carte prepagate).

I soggetti che ricorrono sempre a tale metodo di pagamento elettronico  sono esonerati dall’obbligo della scheda carburante, in quanto i dati utili per la certificazione ai fini dell’esercizio della detrazione dell’Iva e delle deduzione dei costi sono facilmente rinvenibili nell’estratto conto.
L’applicazione pratica di tale disposizione ha trovato i suoi chiarimenti ufficiali nella Circolare n. 42/E dell'Agenzia delle Entrate. 

Carlo_gestore

Re: FATTURAZIONE ELETTRONICA ,PROPOSTE DA CONDIVIDERE?

Messaggioda Carlo_gestore » 13/02/2018, 15:55

Filippo Gestore ha scritto:Grazie Carlo ma io cercavo soluzioni a costo zero

In seguito all’entrata in vigore del Decreto Sviluppo 2011, è possibile certificare gli acquisti di carburante, oltre che mediante la scheda carburante, anche mediante pagamenti effettuati “esclusivamente” con carte elettroniche di pagamento (carte di credito, carte di debito, carte prepagate).

I soggetti che ricorrono sempre a tale metodo di pagamento elettronico  sono esonerati dall’obbligo della scheda carburante, in quanto i dati utili per la certificazione ai fini dell’esercizio della detrazione dell’Iva e delle deduzione dei costi sono facilmente rinvenibili nell’estratto conto.
L’applicazione pratica di tale disposizione ha trovato i suoi chiarimenti ufficiali nella Circolare n. 42/E dell'Agenzia delle Entrate. 



Ciao,
il mio commercialista mi ha detto che la legge sulla scheda carburante è stata abolita. Per cui mi sa che la Circolare che citi non serve più.
In ogni caso faccio la mia fattura da solo col servizio che ti ho detto e al commercialista pago alla fine dell'anno per tenermi i libri. Sempre uguale.
Ciao
Carlo

Filippo Gestore

Re: FATTURAZIONE ELETTRONICA ,PROPOSTE DA CONDIVIDERE?

Messaggioda Filippo Gestore » 14/02/2018, 7:23

:ugeek: E allora come già risposto nell'altra discussione che i moderatori spero presto vorranno unificare visto che subentrata ad una analoga da me proposta,

credo che stiamo mettendo dei punti fermi in questa discussione, che va avanti a piccoli passi forse perchè non siamo molto esperti in materia, ma in attesa che subentri qualcuno che ci erudisca in merito mi pare che già luigi è sulla buona strada, e penso di potergli dare anche se da profano una indicazione più precisa, per quelli che come te non pagano le registrazioni del commercialista, resto del parere che sia più economica una banale firma digitale, emettere la fattura con un foglio di calcolo attrezzato in precedenza è questione di pochi minuti, se non secondi avendo già in anagrafica i dati del cliente, giusto il tempo di inserire la ragione sociale del richiedente fattura, l'importo e via.
Buon lavoro

lucoil

Re: FATTURAZIONE ELETTRONICA ,PROPOSTE DA CONDIVIDERE?

Messaggioda lucoil » 14/02/2018, 16:50

Carlo_gestore ha scritto:
Filippo Gestore ha scritto:Grazie Carlo ma io cercavo soluzioni a costo zero

In seguito all’entrata in vigore del Decreto Sviluppo 2011, è possibile certificare gli acquisti di carburante, oltre che mediante la scheda carburante, anche mediante pagamenti effettuati “esclusivamente” con carte elettroniche di pagamento (carte di credito, carte di debito, carte prepagate).

I soggetti che ricorrono sempre a tale metodo di pagamento elettronico  sono esonerati dall’obbligo della scheda carburante, in quanto i dati utili per la certificazione ai fini dell’esercizio della detrazione dell’Iva e delle deduzione dei costi sono facilmente rinvenibili nell’estratto conto.
L’applicazione pratica di tale disposizione ha trovato i suoi chiarimenti ufficiali nella Circolare n. 42/E dell'Agenzia delle Entrate. 



Ciao,
il mio commercialista mi ha detto che la legge sulla scheda carburante è stata abolita. Per cui mi sa che la Circolare che citi non serve più.
In ogni caso faccio la mia fattura da solo col servizio che ti ho detto e al commercialista pago alla fine dell'anno per tenermi i libri. Sempre uguale.
Ciao
Carlo


per favore mi indichi il servizio? ne ho bisogno anche io

grazie
luca

Carlo_gestore

Re: FATTURAZIONE ELETTRONICA ,PROPOSTE DA CONDIVIDERE?

Messaggioda Carlo_gestore » 14/02/2018, 16:53

lucoil ha scritto:
Carlo_gestore ha scritto:
Filippo Gestore ha scritto:Grazie Carlo ma io cercavo soluzioni a costo zero

In seguito all’entrata in vigore del Decreto Sviluppo 2011, è possibile certificare gli acquisti di carburante, oltre che mediante la scheda carburante, anche mediante pagamenti effettuati “esclusivamente” con carte elettroniche di pagamento (carte di credito, carte di debito, carte prepagate).

I soggetti che ricorrono sempre a tale metodo di pagamento elettronico  sono esonerati dall’obbligo della scheda carburante, in quanto i dati utili per la certificazione ai fini dell’esercizio della detrazione dell’Iva e delle deduzione dei costi sono facilmente rinvenibili nell’estratto conto.
L’applicazione pratica di tale disposizione ha trovato i suoi chiarimenti ufficiali nella Circolare n. 42/E dell'Agenzia delle Entrate. 



Ciao,
il mio commercialista mi ha detto che la legge sulla scheda carburante è stata abolita. Per cui mi sa che la Circolare che citi non serve più.
In ogni caso faccio la mia fattura da solo col servizio che ti ho detto e al commercialista pago alla fine dell'anno per tenermi i libri. Sempre uguale.
Ciao
Carlo


per favore mi indichi il servizio? ne ho bisogno anche io

grazie
luca



Ciao,
il servizio è youdox.it quello specifico per la benzina è www.youdox.it/fattura-elettronica-carburanti/
Carlo

Carlo_gestore

Re: FATTURAZIONE ELETTRONICA ,PROPOSTE DA CONDIVIDERE?

Messaggioda Carlo_gestore » 14/02/2018, 16:55

lucoil ha scritto:
Carlo_gestore ha scritto:
Filippo Gestore ha scritto:Grazie Carlo ma io cercavo soluzioni a costo zero

In seguito all’entrata in vigore del Decreto Sviluppo 2011, è possibile certificare gli acquisti di carburante, oltre che mediante la scheda carburante, anche mediante pagamenti effettuati “esclusivamente” con carte elettroniche di pagamento (carte di credito, carte di debito, carte prepagate).

I soggetti che ricorrono sempre a tale metodo di pagamento elettronico  sono esonerati dall’obbligo della scheda carburante, in quanto i dati utili per la certificazione ai fini dell’esercizio della detrazione dell’Iva e delle deduzione dei costi sono facilmente rinvenibili nell’estratto conto.
L’applicazione pratica di tale disposizione ha trovato i suoi chiarimenti ufficiali nella Circolare n. 42/E dell'Agenzia delle Entrate. 



Ciao,
il mio commercialista mi ha detto che la legge sulla scheda carburante è stata abolita. Per cui mi sa che la Circolare che citi non serve più.
In ogni caso faccio la mia fattura da solo col servizio che ti ho detto e al commercialista pago alla fine dell'anno per tenermi i libri. Sempre uguale.
Ciao
Carlo


per favore mi indichi il servizio? ne ho bisogno anche io

grazie
luca



Ciao,
il servizio è www.youdox.it quello specifico per la benzina è www.youdox.it/fattura-elettronica-carburanti/
Carlo

Ospite

Re: FATTURAZIONE ELETTRONICA ,PROPOSTE DA CONDIVIDERE?

Messaggioda Ospite » 14/02/2018, 17:57

Carlo_gestore ha scritto:
Ciao,
il servizio è http://www.youdox.it quello specifico per la benzina è http://www.youdox.it/fattura-elettronica-carburanti/
Carlo


grazie!!!!!
luca

Filippo Gestore

Re: FATTURAZIONE ELETTRONICA ,PROPOSTE DA CONDIVIDERE?

Messaggioda Filippo Gestore » 26/02/2018, 7:21

Salve, ad oggi la soluzione più economica si rivela la carta carburante della compagnia, con una spesa di 0,5 cent per lt contro il 1,10 % sull'importo totale dell'erogazione, a causa del pagamento tracciabile obbligatorio, e quindi carta di credito della banca, le commissioni delle banche sono tutte sulla stessa percentuale ne ho sentite 3, per mia fortuna non ho vincoli con loro, e riesco a lavorare anche senza rid con il buon vecchio a/circolare, anche se l'agenzia delle entrate mette a disposizione lo strumento gratuito per emettere la fattura, questo sistema esula dal doverlo fare, unico neo l'anticipo fino al rimborso da parte della compagnia.
Buon lavoro

Filippo Gestore

Re: FATTURAZIONE ELETTRONICA ,PROPOSTE DA CONDIVIDERE?

Messaggioda Filippo Gestore » 26/02/2018, 15:06

Salve, ad oggi la soluzione più economica si rivela la carta carburante della compagnia, con una spesa di 0,5 millesimi per lt contro il 1,10 % sull'importo totale dell'erogazione, a causa del pagamento tracciabile obbligatorio, e quindi carta di credito della banca, le commissioni delle banche sono tutte sulla stessa percentuale ne ho sentite 3, per mia fortuna non ho vincoli con loro, e riesco a lavorare anche senza rid con il buon vecchio a/circolare, anche se l'agenzia delle entrate mette a disposizione lo strumento gratuito per emettere la fattura, questo sistema esula dal doverlo fare, unico neo l'anticipo fino al rimborso da parte della compagnia.
Buon lavoro

Filippo Gestore

Re: FATTURAZIONE ELETTRONICA ,PROPOSTE DA CONDIVIDERE?

Messaggioda Filippo Gestore » 29/05/2018, 6:22

Buongiorno, mille che leggono e nessuno con una soluzione valida?


Torna a “Discussioni Settore Carburanti”