GestoriCarburanti

IL SETTORE Le Compagnie Petrolifere Shell: Bachmann lascia lo sostituisce Witterstein figlio di un Gestore
 
Banner
 

Shell: Bachmann lascia lo sostituisce Witterstein figlio di un Gestore

E-mail Stampa

A metà maggio ha dato le dimissioni Edgar Bachmann, direttore e consigliere delegato Rete di Shell Italia in carica da circa un anno esattamente dall 1° aprile 2011. Il suo incarco passa dal 1° giugno 2012 a Kai-Uwe Witterstein che assumerà la carica di General Manager Retail di Shell Italia (direttore e consigliere delegato Rete di Shell Italia).

Witterstein, 44 anni è nato a Kempten/Allgäu (nelle regione tedesca della Baviera) è figlio di un Gestore Shell , ha iniziato il suo percorso professionale in Shell nel 1992, maturando un’esperienza diversificata nel settore rete nelle divisioni Marketing, Finance, Sales e Operations.

Witterstein ha ricoperto vari ruoli  tra i quali quello di Sales e Operations Manager per Belgio e Lussemburgo, Marketing Manager per Germania, Austria e Svizzera e General Manager Salute Sicurezza e Ambiente HSSE per il business rete a livello globale.

Non è dato sapere le motivazioni che hanno indotto Bachmann a dare le dimissioni in cosi breve tempo e sopratutto non è dato sapere a cosa sia mai servito realmente il suo breve incarico.

Al suo successore, che parte certamente svantaggiato vista la sua discendenza, auguriamo miglior sorte.

Commenti (4)
  • Anonimo  - Auguriii

    Se il tuo scopo è continuare la politica Aico, auguri. Sarai il nuovo fallito della politica shell. Che dirti altro? Lascia perdere, sei finito proprio male in italia...

  • mirco

    una domanda:perchè inps non interviene d'ufficio su tutti i contratti in partecipazione? ci sarebbero bei soldini da prendere...visto che ci sono molte sentenze a riguardo.

  • Anonimo

    Beh, oramai la saga shell aico continua, come il telefilm twin peaks, ve lo ricordate? Non sono il solito anonimo, ma chiamo piana ignazio ( pv 14167, così mi rintracciate se volete ) e per 20 splendidi anni ho lavorato per voi, con tanta passione e impegno. Già, ho lavorato...perche con aico ho resistito 3 anni e poi me ne sono andato...Il vostro è diventato solo un circo di bassa categoria, che nulla ha a che fare con la capacità e l'impegno che è proprio del vecchio e vero ruolo di Gestore. A te, caro kai-uwe che hai deciso di lavorare in italia vorrei solo chiederti un incontro che i tuoi predecessori non hanno mai fatto, per SPIEGARTI cosa va e cosa non va con shell aico...ma tanto non te ne frega niente. Hai la mia età, ma con un posto con il sedere per ripararato, con un ruolo che poi lascerai...e tutti i benefit del caso.
    Dicono sei figlio di un Gestore...e questa è una bella notizia. Quindi non sei stato un associato, e questa è UNA GRANDE NOTIZIA.
    Se hai voglia ( e volere e potere ) due parole sarà bello farle. Vengo io da te per una colazione se vuoi...
    Ignazio.

  • Mirco

    condivido pienamente il tuo intervento,il fatto è che dei Gestori a shell non interessa più niente,per loro la benzina si vende da sola grazie al marchio .....dai numeri non sembra.Mi auguro che questo A.D.ripari i danni fatti da altri .

Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: