GestoriCarburanti

Mercoledì, Jul 30th

Last update:11:26:13 AM GMT

MONDO SINDACALE Iniziative Incontro preliminare Gestori ed eni per tavolo di confronto
 
 
Banner

Incontro preliminare Gestori ed eni per tavolo di confronto

E-mail Stampa
{idkey=1834b0[url=http%3A%2F%2Fwww.gestoricarburanti.it%2Fredazione%2Fmondo-sindacale%2Finiziative%2F4108-incontro-preliminare-gestori-ed-eni-per-tavolo-di-confronto-][title=Incontro+preliminare+Gestori+ed+eni+per+tavolo+di+confronto+][desc=]}

Si terrĂ  il prossimo 31 maggio alle ore 9.00 un incontro a delegazione ristretta richiesto da eni con le organizzazioni di cateogria dei Gestori Faib, Fegica e FIgisc.

La convocazione, secondo la Faib, prefigura la riapertura del tavolo della negoziazione per discutere dei temi sui quali aprire specifici tavoli di confronto.

La Faib ricorda, inoltre, che “la convocazione giunge dopo un periodo di tensioni e incomprensioni legate alle ultime iniziative unilaterali dell'azienda petrolifera, sull'Iperself h24 e sulle carte You&Eni”. Iniziative che “tuttora scontano la forte opposizione delle associazioni di categoria che a più riprese hanno sottolineato l'esigenza di procedere sulla base di condivisioni dei processi e interventi correttivi”. Peraltro, sottolinea ancora la Faib, “Eni ha ulteriormente aggiunto un nuovo elemento di tensione passando a sottoporre alle gestioni i nuovi piani base senza alcun confronto sindacale”.

"Le Associazioni dei gestori, conclude la Faib, porranno questioni di chiarimenti ed elementi di correzione e pertanto si invitano le gestioni a sospendere ogni adesione alle iniziative in atto in attesa dell'esito dell'incontro che servirĂ  anche a delineare la cornice per il rinnovo dell'accordo economico dei prossimi anni scaduto a fine 2010."

Commenti (37)
  • Mirco

    prima uno spizz,poi l'oliva,una patattna,un tramezzino,antipasto,tagliolini al cinghiale,tagliata con Brunello,formaggi vari(perchè la bocca no se sazia se non sà di vacca),e alla fine una bella.....SUPPOSTA......

  • ivan

    HAHAHAHAHAHA
    GRANDE!!! :grin

  • getsoreeni  - consiglio

    consiglio a quei buffoni di dirigenti dei sindacati almeno di non sorridere nella prossima foto

  • Anonimo

    Le tre associazioni chiedono alle gestioni di "sospendere ogni adesione alle iniziative in atto.." perchè VOGLIONO AVERE LORO UN BEL FOGLIO BIANCO SU CUI METTERE PER PRIMI LE LORO FIRME!Perchè, come sempre, accetteranno e favoriranno ogni sorta di depravazione Aziendale. Guarda caso, l'unica Associazione (Gisc TV) che sta veramente combattendo la miope arroganza di Eni, non viene nè considerata nè invitata..
    Morale: ai tre Pseudo Presidenti, eviterei almeno di far spendere i soldi dei loro illusi associati per i biglietti del viaggio a Roma..
    Il loro triste teatrino lo conosciamo giĂ , che firmino ogni porcheria standosene a casa.
    Ma quando ci libereremo di questi dannosi pagliacci?

  • mario da parma

    partendo dal presupposto che sicuramente i sindacati hanno negli anni e con il senno di poi ,commesso degli errori,cosa sareste voi senza questi ? solo dei miseri falliti

  • anonimo

    perchè che siamo?

  • Anonimo

    il fatto è che quando ci sono i rinnovi delle cariche sindacali,chi vota si tappa la bocca ,gli occi le orecchie,e .. ....,e fa una x .

  • Andrea

    Beh di solito funziona cosi: prima cè l'incontro con tanto di presentazione, poi si scambiano le loro opinioni(facendo finta di interessarsi della categoria), poi cè il pranzo pagato da noi e non al sacco!!!!!, e alla fine parlano della cifra che devono prendere i nostri sindacati e non di qualche centinaio di euro(bustarelle) per dire che non sono riusciti a raggiungere un accordo tra i Gestori e la compagnia, intanto da aspettare i prossimi tavoli di confronto per prendere sempre le solite bustarelle...... Vergognatevi!!!!!! E se proprio cè da sospendere qualcosa beh quelli siete proprio voi dal vostro sporco lavoro e insieme a voi proprio chi vi sostiene e continua a spendere dei soldi per fare la tessera(illusi....)......

  • Edoardo  - povero andrea

    dal tuo orifizio facciale è uscito un olezzo degno del tuo post dal quale emerge che non hai mai capito niente
    fai pena

  • Anonimo

    Caro edoardo...dall'alto della tua saccenza,visto che riesci ad esprimerti in maniera così profonda,sai anche per caso che fine fanno i soldi delle quote che i Gestori pagano??
    Sai anche a quanto ammontano in totale??

  • Edoardo  -  anonimo

    i bilanci sono pubblici invece di chiederlo su questo sito richiedilo a chi di dovere .

    poi , se vuoi ovviamente, ragiona se oltre a chiedere il bilancio del tuo sindacato è il caso di fare tu un po' di sindacato così da fare un bilancio migliore e migliorare la tua situazione oltre a quella dei tuoi colleghi .
    Condivido totalmente la tua critica e la tua perplessitĂ  ma dopo la critica sii propositivo e non solo contestatore. PROPOSTE capisci....
    cosa proponi ? esponilo !!
    per criticare son tutti capaci , con gli strumenti della democrazia puoi andare tu e chi la pensa come te a rappresentare noi Gestori.
    descrivi il tuoi punti ma attento non utopici ma fattibili, tenendo presente di che categoria fai parte , quella descritta da Fabiano

  • ivan

    Non che abbia molto a cuore il bilancio sindacale (il mio è sicuramente peggio) ma oltre che a consigliare di migliorare il bilancio del sindacato visto che a quanto pare tu sei un militante,mi spieghi senza tanti giri di parole quali PROPOSTE sono state fatte dalla tua sigla??
    No perchè...se i Gestori devono migliorare il proprio bilancio,migliorare il bilancio sindacale,fare proposte al commecialista su come migliorare il proprio bilancio,fare proposte al sindacato per migliorare il bilancio dello stesso,fare proposte al sindacato su cosa fare per la categoria...allora qua qualcuno è di troppo o qualcuno non fa il proprio dovere...
    Criticare è semplice perchè qualcuno si presta a ciò...hai presente le barzellette sui carabinieri tanto care a Fabiano??
    Poi logicamente ognuno la vede dal suo punto di vista,la legge italiana è interpretabile,noi leggi vere e proprie a difesa nostra non ne abbiamo e in quanto fuorilegge come tali agiamo...

  • Edoardo  - a Ivan

    va a leggere la legge 32 del 1998
    poi la legge 496 del 1999
    poi la legge 57 del 2001
    non sono interpretabili ma applicabili basta saperle far applicare.

    Criticare à semplice dall'ufficio con la tastiera tra un cliente e l'altro altra cosa è patrocinare giornalmente Gestori in difficoltà con le compagnie.

    I Gestori per migliorare il loro bilancio potrebbero applicare le norme come per esempio non marginalizzare il compenso pro litro facendo sconti di tasca loro .
    al commercialista dovrebbero insegnare per esempio di applicare il bonus fiscale dato che il 40% di esso non viene usufruito
    come detto prima i Gestori dovrebbero segnalare dal territorio inadempienze delle compagnie .
    è chiaro che qualcuno blatera senza sapere tanto per dar fiato alla bocca ma al lato pratico non fa il proprio dovere e perdonami ma non sono i sindacati ma i Gestori criticoni da tastiera

    ma tanto che te lo dico a fĂ ??

    tu non ti schiodi manco se ti accompagnano con la seggiola .
    Prova a farti nel tempo libero assemblee in giro per la tua regione, prova rubando tempo al tuo lavoro tra un cliente e l'altro ricevere un tuo collega in difficoltĂ , prova a scrivere lettere o a telefonare a difesa dei diritti dei tuoi colleghi sobissati di angherie dalle compagnie, prova a studiare gli accordi e le leggi per essere preparato quando ti chiamano , prova ad essere di esempio con un comportamento rispettoso dei principi e valori di rappresentare i colleghi
    solo così puoi acquisire il diritto di criticare , certo è che se avrai ottemperato a tutto quanto sopra descritto pur avendone acquisito il diritto NON CRITICHERAI MAI!! ma ti darai da fare consapevole che se vuoi un riconoscimento del bene che hai fatto non ne avrai mai.

    Matura Ivan c'è del buono in te ma per ora prevale la regola del collegare poco il cervello alla bocca o alla tastiera con un piccolo sforzo vedrai che ti si apriranno gli occhi e meglio vedrai e capirai non certo con le mie parole che presto dimenticherai ma con quel buono che si intravede in te dato che se sai tanto ben gongolare tanto per esibizionismo tanto ben saprai essere utile alla tua categoria e quindi a te stesso

    ho fiducia nel risultato che saprai dare non tanto a me ma ai lettori del sito

    Edoardo

  • Ivan

    Maturerò...ma forse come tutta la categoria sono rimasto al 2001...INDIETRO DI 11 ANNI...
    E da allora chi si è preso la briga di farle rispettare??
    Io critico l'evidenza dei fatti e ne ho tutto il diritto perchè in questa FOGNA ci sono dentro ne più ne meno di qualcun altro e non per mia sola ed esclusiva colpa...io critico i risultati ottenuti e lo sfascio di una categoria...
    Se i miei commenti ti hanno colpito così tanto,evidentemente ho centrato il bersaglio,evidentemente qualche verità è stata "smascherata"...
    se vuoi continuare ad offendere fallo pure...non sta' sicuramente nel mio modo di essere,ma qualche collega sarĂ  contento di leggere i tuoi semi di saggezza e magari tirerĂ  le conclusioni...io intanto mi faccio una bella risata :grin
    di che sigla fai parte scusa?? ;)

  • timpani

    Mi permetto di intervenire perchè leggo sempre con attenzione tutti i commenti e cerco di trarne a volte insegnamenti, senza interferire nel dibattito. tuttavia, credo che in alcune occasioni, valga la pena di precisare qualche cosa per il bene di tutti. ma piu' di parole, io sono pronto ad accogliere - senza alcun obbligo di tessera - qualcuno dei Gestori che è intervenuto nella delegazione della mia Federazione, in occasione di eventuali prossimi incontri con eni o con altre compagnie. cosi', senza altri inutili formalismi, ci si puo' rendere conto direttamente di come vanno le cose. poi ognuno trarrà le sue legittime considerazioni. chiedero' solo che sia un Gestore e che sia un attento osservatore.

  • amleto-roma  - per timpani

    ho inserito una risposta che è scivolata un paio di commenti più in basso.......

  • ttr

    sembra che questi interventi siano stati postati da qualche sciacallo pagato da eni per far sembrare che tutta la categoria sia contraria ai sindacati , proprio alla vigilia dell'incontro.
    Improvvisamente tutti grillini , sindacalmente parlando.
    La realtà è ben diversa ; che qualche errore si è commesso nel passato , può succedere, ma nel complesso non si può negare il lavoro svolto a favore della categoria. Piuttosto riflettiamo con quale granitico muro si devono confrontare i sindacati , e quindi noi.
    Da parte mia invece rimarcherei il fatto che con sindacati divisi non si va troppo avanti. La categoria è minacciata di estinzione e questo da solo dovrebbe ricompattare TUTTE le sigle su alcuni punti comuni per ritrovare una unione auspicata da molti. Possibile che a livello di segreterie non ci sia un minimo di confronto ? Non dico condividere ma almeno provare ad avere qualche convergenza. Può darsi che in via privata qualche consulto avviene . Leggeremo presto la cronaca dell'incontro.

  • amleto-roma

    grazie per l'attenzione ai rumor della base. Approfitto dell'occasione per porgere una domanda a nome , penso , di molti , direttamente ai vertici eni : come è possibile che pago il carburante allo scarico più caro di quanto è venduto al pubblico su un altro impianto eni a me vicino? e tieni conto che in questo caso iperself non c'entra niente...
    Se c'è una scelta commerciale eni improcrastinabile , almeno compensami le perdite con un aumento del pro/litro. Oppure dimmi ( tu eni ) che mi vuoi mettere fuori mercato , così mi regolo di conseguenza con i sindacati o con gli avvocati.
    Grazie Timpani per la girata di questa domanda. Postaci la risposta così come te la danno.( se te la danno )
    Buon lavoro per giovedì.

  • timpani

    Cercheremo delle risposte, ovviamente, perchè il confronto dovrebbe avere questa finalità. ma non penso che ne avremo e soprattutto che in un breve incontro possa emergere che eni modfichi la sua strategia che vede al centro una profonda discriminazione di prezzi tra Gestori, a far data dal 1 luglio 2010. i Gestori vengono cacciati o abbandonano ma i grandi manager restano impuniti. ma continuo a dire che la categoria eni ha dato da sola già una grande prova rifiutando h 24 e anche in zone dove il sindacato ha fatto poco o nulla.
    sulla unitĂ  sindacale, mi permetto di evitare commenti, a meno che non si preferisca una unitĂ  di facciata. anche per gli altri Gestori di altri marchi purtroppo, gli esiti del confronto /scontro con eni produrranno effetti.

  • amleto-roma

    se pensi che l'incontro si traduca in un nulla di fatto , il sospetto che il tempo lavora contro la categoria diventa una certezza di cui tener conto.
    Hanno capito che il non agire è migliore dell'agire contro.
    La domanda comunque girala secca così come è stata posta . E sentiamo la risposta.

  • Fabiano  - Siamo alle solite

    Cari colleghi:
    Ho letto con attenzione le vostre dichiarazioni,ne ho colto come sempre il lato negativo e unilaterale,mi sarebbe piaciuto anche vedere qualche nota positiva sul Sindacato,malgrado si riconoscano i vari errori del passato malgrado si riconosca che come in ogni buona famiglia c'è sempre qualche pecora nera.......Ma per quanto mi riguarda devo sempre precisare che il SINDACATO SIETE VOI Gestori......non dimenticatevelo MAI....questo come precisazione verso tutti coloro i quali tirano i sassi alle finestre e poi nascondono la mano...vorrei anche dire sempre ai Grillini per usare un termine di attualità che protestare è facilissimo stando fuori,mentre cercare di fare cose concrete da dentro non è sempre facile.......questo ve lo garantisco ...
    Vorrei anche spendere una parola per quelle persone che credono che il Sindacato è solo fatto di farabutti che al momento opportuno si intascano una bella bustarella e buonanotte al secchio....Bene se sono certi di cio che dicono allora gli consiglerei di recarsi al tribunale piu vicino e fare un bel esposto...pk dalle mie parti questo è reato e va condannato senza se e senza ma.....chiaro...!!!in fine invito tutti dissidenti e non a partecipare alle assemblee e a mettersi in gioco in prima persona,se le idee che esprimono qui sono in grado si sostenerle il Vostro Sindacato vi accoglierà a braccia aperte ......
    P.s. giusta una precisazione faccio sindacato da un pò e lo faccio a titolo gratuito non ho stipendi e il tempo che dedico al Sindacato lo sottraggo al mio lavoro di benzivendolo.....

  • Ivan

    Vuol dire che il tuo lavoro di benzivendolo ti permette ancora di dedicarti ad altro...molti di noi non sono nella stessa situazione...

  • fw14  - x fabiano


    Vorrei precisare ma forse mi sbaglio Fabiano,
    dal mio misero punto di vista
    che il tuo sindacato come tu lo intendi nella sua globalita ( tenendo presente che ne condivido con te i principi) E' fossilizzato ed arrocato
    in personaggi pluridecennali quasi un vitalizio di carica,
    che molte cariche sono scadute e non rielette,
    traspartenza e democrazia lasciano a desiderare.
    Voglio inoltre informarti che non e' mai stato sottoposto una bozza di contratto alla base prima si tratta e si firma poi si informa.
    Direi che questa sia una forma quasi patriarcale di gestione che poca si ricalca nel vero spirito sindacale,
    Detto cio' a mio misero giudizio di fronte ad una categoria
    quasi sul fallimento economico qualche violenta critica ci sta tutta
    E certo che contratti scellerati non li ho firmati io
    UN SALUTO

  • Stefano Finotto

    Quello che spaventa , leggendo l'articolo , è il funzionamento della concertazione tra compagnie, Eni in primis, e associazioni. Funziona così: una compagnia, Eni solitamente, fa una proposta irricevibile,la presenta spesso in modo unilaterale all'opinione pubblica, poi manda direttamente i propri scagnozzi a farla firmare ai Gestori. A questo punto si muovono, chi più chi meno, le associazioni le quali, prima gridano allo scandalo , poi scrivono ai Gestori di non firmare ( troppo tardi ), poi chiedono un "breve incontro" durante il quale ci si accorda sulla linea da seguire. Dura o molliccia ? Dura equivale a scontro blando, molla equivale a trattativa: tu compagnia hai proposto qualcosa di irricevibile? e allora io associazione proponga qualcosa di appena appena accettabile. Solitamente la trattativa si chiude con la firma di qualcosa di brutto.
    Ora, Gisc , che ovviamente per voi conta poco, suggerisce di adottare con Eni " la mossa del cavallo " . Per chi conosce gli scacchi, il cavallo è l'unica pedina che può scavalcare tutte le altre, muovendosi in modo singolare. Perchè , sig Timpani, non muovete anche voi il cavallo e andate non a un breve incontro, ma a scavalcare le proposte irricevibili di Eni ? In che modo ? Gisc lo esporrà tra oggi e domani ad Eni, per conoscenza anche a voi associazioni e a tutti i Gestori Eni sul portale Eni . Tra l'altro si tratta di ciò che avete GIA' condiviso con Eni nel lontano 2010 ( sottoscritto da tutte le contropoarti ) alla presenza del governo e che da solo metterebbe la pietra tombale su H24.
    Si ricordi, il cavallo ,quando muove da una casella bianca ,arriva sempre in una casella nera e quando muove da una casella nera arriva sempre in una bianca.

  • Operaio a partecipazione finan

    Caro collega,
    capisco, perchè sei un Gestore e non un imprenditore.
    Un azienda con manager che prendono stipendi da paperoni,
    possono mai dare le bustarelle hai vertici sindacali ?
    Sarebbe offensivo per il ruolo a loro affidato !
    Quel sindacato, dove tu gli addebiti tutte le disgrazie del tuo lavoro, è lo stesso sindacato che ogni qualvolta ha proclamato uno sciopero lo ha sempre dovuto ritrattare, per non fare la brutta figura che pochissimi aderiscono questa è la realtà.
    Un sindacato che rappresenta una classe che pretende di camminare con i propri piedi e che quando inciampa da la colpa ad altri e una classe di gente che non serve.
    Il Gestore ha bisogno di un sindacato che lo difende dal proprio cervello.
    Non sono un manager, ma se lo fossi non mi sognerei mai di dare una bustarella ad un dirigente sindacale, tanto, otterrei molto di piĂą andando direttamente dal Gestore.
    Quandi i sindacati hanno siglato l'accordo dove riportava che le campagne promozionali dovevano essere tutte a carico del azienda, il Gestore non ha perso tempo a firmare il contrario con il proprio agente ora cosa vuole ?
    Lo scipero non lo fa, perchè e resuscitata la suocera o perchè ha il ciclo il cane o ....qualunque scusa è buona.
    Quando passa l'agente, se non va prima da lui a fargli firmare le scrtoffie si offende e , lo chiama a telefono,
    mica è facile difendere un soggetto simile??
    Immagina quel Gestore che non è così,...(pochi) quando può soffrire.

  • peppe  - sindacato

    una semplice curiosità : come si fa a partecipare alla vita del sindacato? Le uniche volte che sono stato convocato è stato in occasione degli scioperi, cui ho SEMPRE aderito, spesso in compagnia di pochissimi colleghi. Ma quando ho chiesto lumi ai rappresentanti FIGISC, mi hanno sempre invitato a lasciar perdere....

  • ivan

    Come in politica...inizi con anni di militanza,porti avanti idee che non capisci bene neanche tu ma col passare del tempo inizi a crederci così tanto che ti rendi conto di non poterne fare a meno.
    Dopo anni di "gavetta" FORSE o a discrezione di qualcuno entri nel Mondo sindacale e ti rendi conto che le cose sono cambiate così tanto che la tua "dottrina" è oramai dell'età della pietra...e a chi ti chiederà Come faccio a ....??gli risponderai...lascia perdere...
    adesso arriverĂ  qualcuno a dirti che le porte sono sempre aperte...sempre se riesci a trovarle ovviamente...

  • Chicco63

    Mi fa' molto sorridere leggere tali affermazioni da miei colleghi sull'inefficenza del SINDACATO, vi ricordo per chi avesse poca se non addirittura assenza di memoria, che il SINDACATO che poi non e' altro che l'UNIONE di Gestori, ci ha fatto ottere l'IVA trimestrale, il pagamento differito.....ma ce ne sarebbe da scrivere.
    Ritorno a bomba su cio' che ha detto il collega Fabiano e che io ho rimarcato : il SINDACATO E' L'UNIONE DEI Gestori, IL SINDACATO SIAMO NOI, VIA A FALSE IPOCRISIE IL " DIVIDI ET IMPERA" ( IL BUON TIMPANI MI CORREGGA IL GRECO CHE E' MUSICA) E' FALLITO PIU' DI MEZZO SECOLO FA' . DIMENTICAVO MOLTE PERSONE HANNO POCA MEMORIA.
    Il Sindacato dei Gestori carburanti, grazie alle persone che lo rappresentano, con un bagaglio e un' esperienza seconda a nessuno, solamente in estrema ratio proclamo' gli scioperi e quanti di noi hanno aderito ? Ha proclamato lo stato di agitazione leggasi moneta elettronica, carte aziendali, minor personale impegnatinei turni delle aree di servizio autostradali: quanti di noi hanno creato disservizio ?
    ... e adesso ci permettiamo di criticare ? il populismo non porta da nessuna parte colleghi : serriamo le file !!!!!!!!!

  • ivan

    Caro chicco...visto che sono ignorante come un moscardino(Eledone moschata) ma wikipedia è una fonte inesauribile di informazioni,ho visto che quelllo che tu chiami "Divide et impera" è esattamente quello che stanno facendo le compagnie petrolifere con noi....
    Qualcuno se ne mai accorto??Quali sono le contromosse adottate??
    Allo stato attuale il tuo "serriamo le file" mi fa venire in mente alla formazione a testuggine dell'impero romano...combattiamo compatti con scudo e lance,contro le Browning dei nostri nemici...

  • peppe  - re: sindacato
    peppe ha scritto:
    una semplice curiosità : come si fa a partecipare alla vita del sindacato? Le uniche volte che sono stato convocato è stato in occasione degli scioperi, cui ho SEMPRE aderito, spesso in compagnia di pochissimi colleghi. Ma quando ho chiesto lumi ai rappresentanti FIGISC, mi hanno sempre invitato a lasciar perdere....


    ...e ormai pago la quota sindacale (quest'anno 172 euro sui contributi INPS più 85 alla Confcommercio Imprese per l'Italia - Ascom Napoli) da almeno trent'anni, Non ho mai utilizzato i servizi della stessa, rivolgendomi sempre , a volte con successo a volte no, alla Compagnia. Quando ho richiesto , in occasione di un cambio di gestione, l'intervento della Figisc per avere la liquidazione del Cipreg, che in pratica non esiste ma è un ufficio vuoto con una segreteria telefonica,dopo un'attesa di oltre 2 mesi dalla mia richiesta, nonostante tutte le promesse da parte del vicepresidente, nulla è successo. Chissà se rivedrò i miei soldi. Di sicuro , la prossima gestione , mai più Cipreg.....

  • Fabiano  - Informarsi non costa nulla

    Cari colleghi:
    Ringrazio Chicco63 e altri che sono inervenuti in modo positivo a questo forum, vorrei solo aggiungere se mi permettete un inciso per Peppe sul sito Faib puo trovare tutte le sedi di riferimento sul territorio sono altrettanto convinto che troverĂ  risposte ai suoi quesiti..CIPREG compresi.
    Saluto sempre con simpatia il caro Ivan che con la sua ironia ci tiene allegri...

  • davide

    caro sig timpani vorrei partecipare a questa fantomatica riunione ne avrei di cose da dire purtroppo i comuni Gestori non vengono neanche sentiti.io tutti i giorni lotto contro la mia società, non ho mai accettato niente di quello che propongono ipersel,h24,topolini e roba varia,non firmo neanche i piani commerciali,sono sicuro che prima o poi mi faranno fuori ma non mi piego.dovremmo fare tutti così e sinceramente credo non ci sarebbe bisogno neanche di voi.

  • mario da parma

    cari colleghi in italia ci atri sindacati oltre la figis

  • fabio

    cu sono altri associazioni di categoria ma mi sembra che timpani della fegica sia l'unico dirigente sindacale che interviene al forum e rappresenta le sue opinioni e proposte in modo puntuale , pacato e chiaro. potrmmo non pensarla allo stesso modo , però ha il coraggio di esserci. non vedo altri emeriti soloni o meglio vedo la loro assordante assenza . sig. timpani faccia sempre quello che ha sempre fatto: diffendere i Gestori . e i criticoni lasciamoli cucinare nel proprio brodo , in fondo non sanno quel che sono.

  • Fabiano  - La pluralitĂ  non sempre paga

    Cari Colleghi:
    In merito alla pluralitĂ  delle varie sigle Sindacali, per altro tutte o quasi molto rispettabili.......vorrei esprimere il mio modestissimo parere.
    Credo che per quanto riguarda il poco ataccamento dell'intera categoria la quasi assenza di interessamento alle varie tematiche che nel quotidiano ogni Sindacato porta avanti con sacrificio avere anche molte sigle Sindacali sia dispendioso e poco fruttuoso ....Auspicherei una piattaforma unitaria.nazionale..ed una maggior riorganizzazione a livello locale..

  • chicco63

    Caro Ivan sei un "illuminato" considerato che hai centrato cio' che io ho cercato di spiegare ai ns. colleghi, per quanto riguarda le contromosse lo dovremmo chiedere alla categoria sul perche' si sta sfilacciando o meglio si e' sfilacciata.
    L'impero romano ha dominato il mondo e per quanto riguarda le Browning 12,7 mi ricordo che in epoca di contrasto tra l'allora U.R.S.S. e la Cina di Mao quest'ultimo rispose al suo omonimo russo : " ma ci hai contati" ?( il senso era questo).
    L'unione fa la ......
    Un abbraccio a tutti e buona serata by chicco63

Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli piĂą recenti:
Articoli meno recenti: