GestoriCarburanti

martedì, 22 luglio 2014

Last update:02:48:35 PM GMT

NORMATIVA Dal Parlamento Liberalizzazioni: Napolitano firma il decreto
 
 
Banner

Liberalizzazioni: Napolitano firma il decreto

E-mail Stampa

Giorgio Napolitano ha firmato il decreto sulle liberalizzazioni varato dal Governo venerdì scorso. Dopo il via libera del Capo dello Stato il testo è entrato in vigore con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Tra i provvedimenti di maggiori rilievo oltre a quelli previsti nell'articolo 18 sualla liberalizzazione della distribuzione dei carburanti, cosi come anticipato, l’art. 11 DL 201 viene modificato nel senso che è sospesa l’efficacia dell’art. 34 comma 7 L 183/2011 ove prevedeva che “le transazioni regolate con carte di pagamento presso gli impianti di distribuzione di carburanti, di importo inferiore ai 100 euro, sono gratuite sia per l’acquirente che per il venditore”.

Il comma 10 bis sulla moneta elettronica precisa che : “Fino all’esito della valutazione di efficacia di cui al comma 10, l’applicazione del comma 7 dell’articolo 34 della legge 12 novembre 2011, n. 183, è sospesa. In caso di valutazione positiva, il comma 7 dell’articolo 34 della legge 12 novembre 2011, n. 183 è abrogato. Nel caso di valutazione non positiva, la disciplina delle ipotesi di cui al comma 7 dell’articolo 34 della legge 12 novembre 2011, n. 183 è dettata dal decreto del Ministero dell’economia e delle finanze di cui al comma 10”.

Quest'ultimo provvedimento è attualmente oggetto, insieme a tutto il resto dell'articolato sulla liberalizzazione dei carburanti, della proclamazione dello sciopero da parte di Faib e Fegica.

Di seguito il pacchetto completo DL Liberalizzazioni


Commenti (6)
  • Anonimo

    Napolitano sei uno schifo sei solo un venduto, vergogna.

    ORA SI CHE CI VORREBBE UNO SCIOPERO IMMEDIATO CON BLOCCO DEI DEPOSITI

    FIGISC COSA ASPETTI A SVEGLIARTI ED UNIRTI AGLI ALTRI

    GEGICA E FAIB ALTRO CHE LIBERA LA BENZINA SON BEN ALTRI I NOSTRI PROBLEMI SVEGLIA

  • Un Gestore Agip

    Adesso se il buon Squeri fosse coerente dovrebbe dimettersi visto che ha fermato uno sciopero senza aver niente di scritto ma sicuramente affermerà che se ci fosse stato Berlusconi adesso avremmo le transazioni gartis. Bisogna partire lunedi con uno sciopero ad oltranza senza se e senza ma

  • Anonimo

    Vero, io personalmente aderirò solamente se si vannoa bloccare i depositi e li sarò il primo a farlo

  • fw14

    no non e' il noto scrittore.
    sono i rintocchi del nostro funerale.
    A TUTTI GLI SCETTICI VISIONARI

    VE LO AVEVO DETTO!!!! :grin :grin :grin :grin :grin :grin :grin :grin :grin :grin :grin :grin :grin :grin :grin :grin :grin :grin :x :x :x :x :x :x

  • Franco

    Scusa Feomenal, ma se ce lo avevi detto e quindi eri cosi prevenuto, com'è che non abbiamo notizie del fatto che tu abbia almeno prodotto un qualcosa di utile ???

  • fw14  - fenomenal


    ho partorito te fenomeno da baraccone,
    ed ora alle fiere di paese i discolacci si fanno tante risate

Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: