Buoni carburanti ENI contraffatti offerti on line “sottocosto”

La denuncia per i buoni carburanti falsi arriva da ENI che ha vinto una causa contro il portale www.sottocosto.online, piattaforma di e-commerce della Promotional Trade srl. Su questo sito erano disponibili buoni carburanti “sottocosto”  Eni.

Ma anche tanta merce a prezzi vantaggiosi con diverse denunce registrate nel corso del tempo da parte di utenti che non hanno ricevuto la merce acquistata o ricevuta con molto ritardo come il caso della truffa sui buoni benzina Total Erg, di pc portatili e prodotti di elettronica a prezzi incredibilmente bassi, e diversi altri casi.

Fra la merce venduta su questo sito c’erano anche prodotti ENI ed in particolare buoni carburante ENI falsi . La vicenda ha allarmato subito la Società Petrolifera italiana che ha avviato una denuncia con i propri legali avvertendo i consumatori di fare attenzione perché quei buoni erano proposti “a prezzo eccessivamente ridotto e fuori mercato”. In una nota l’ENI ha preso le distanze da questo sito di e-commerce, ignorando la provenienza di questo buoni carburanti falsi, per giunta, caratterizzati dai tipici segni distintivi di Eni.

Lascia un commento

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami