Scasso ai self service, con un camion demoliscono la stazione di servizio

Hanno devastato la stazione di servizio per rubare l’incasso custodito all’interno della cassaforte del self service creando un danno che secondo le prime valutazione si aggirerebbe introno ai 50 mila euro.

E’ successo attorno alle 3 di notte al distributore della Ip lungo la Cameranense, vicino lo stadio Del Conero. Secondo quanto scrive il quotidiano online Anconatoday, una banda sarebbe entrata in azione attorno alle 3 di notte con un camion rubato in un cantiere edile della zona utilizzato come ariete per abbattere la colonnina del Self e avrebbe poi coinvolto anche il resto dell’area di servizio, cosi come ben documentato dalle immagini dello stesso quotidiano.

I banditi hanno abbattuto tre pompe del self service, sradicando la colonnina della cassa per un colpo da 50mila euro tra bottino e danni alla stazione di servizio. Sembra che gli auotri del colpo sianop poi fuggiti a bordo di una macchina “pulita” parcheggiata nelle vicinanze della stazione di servizio.

Le indagini sono affidate ai Carabinieri di Ancona

Lascia un commento

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami