Ennesimo furto al SelfService, gestore disperato: “Colpito oltre 60 volte, mi hanno rubato 100mila euro”

“Con tutti i soldi che mi hanno rubato in questi anni, avrei potuto comprarmi un appartamento”
Un incubo che dura da ben 37 anni. E’ disperato Ivano, gestore della stazione di rifornimento Esso sulla Romea dir, all’altezza dei ‘Tre Ponti’, dopo l’ultimo colpo subito nella notte tra domenica e lunedì.

Tra l’1.30 – orario dell’ultimo controllo del personale di vigilanza notturna – e le 3, infatti, alcuni malviventi hanno tagliato con un flessibile la colonnina del self service in cui si inseriscono le banconote, aprendola e saccheggiandone il contenuto, quantificato in circa tremila euro, prima di darsi alla fuga. Sul posto si è precipitata la Polizia di Ravenna, che ha dato il via alle ricerche.

“In 37 anni sono stato vittima dei ladri oltre 60 volte – racconta disperato il gestore – Purtroppo abbiamo messo telecamere, allarme, fumogeni, ma loro arrivano incappucciati e riescono lo stesso a rubare. Ormai ci abbiamo fatto il callo, ma in realtà non ci si abitua mai.

L’ultima volta, circa un anno fa, mi hanno rubato tutto quello che avevo nel locale, sigarette, gratta e vinci, prosciutti, e con un piccone hanno distrutto i computer e l’armadio blindato.

Con tutti i soldi che mi hanno rubato in questi anni, avrei potuto comprarmi un appartamento: parliamo di circa 100mila euro”.

Fonte: Ravenna Today

  • 23
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Sottoscrivi
Notificami
guest
6 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
anonimo
anonimo
1 anno fa

se li trovi col flessibile tagliaci le mani ed anche le gambe xchè se li mettono in galera poi li processono e ci costano soldi

anonimo
anonimo
1 anno fa

i self service dovrebbero funzionare esclusivamente con i pagamenti elettronici …..il problema dei furti sarebbe subito risolto…

Marco De Biasi
Marco De Biasi
Rispondi a  anonimo
1 anno fa

Verissimo, comodità per il cliente e sicurezza per il gestore.
E’ vero che ci sono delle commissioni da pagare ma molto meno di quanto si perde con i continui furti.

Gestore Eni
Gestore Eni
Rispondi a  Marco De Biasi
1 anno fa

Io ho perso molto di più con le commissioni di quanto abbia perso per i furti. Se pagassero tutti con carta sarebbe come subire una rapina certa ogni anno.

max
max
Rispondi a  Gestore Eni
1 anno fa

io ho risolto per spese commissioni mettendo +9 millesimi sul servito ne faccio abbastanza per coprire spese

max
max
1 anno fa

non so come venga gestita la cosa dal nostro collega ma io dopo il primo furto ho disattivato le banconote ormai pagano tutti con carte e bancomat le attivo solo sabato e domenica con prelievo giornaliero non lascio certo i miei soldi dentro a un trabicolo del genere