Sciopero Gestori Carburanti, probabile nuovo incontro col Mise lunedi

Tentativo in extremis per scongiurare lo sciopero. Anche l’onorevole De Toma si fa portavoce delle istanze della categoria e chiede di dare immediato riscontro alla sua  risoluzione ferma ormai da quasi un anno in Parlamento.

Ci sarà un probabile nuovo incontro virtuale tra la sottosegretaria al Ministero dello Sviluppo economico, Alessia Morani, e i sindacati dei Gestori Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc Confcommercio, lunedì prossimo per un “tentativo in extremis” di scongiurare lo sciopero. Così i sindacati di categoria, dopo la conferma della serrata che avrà la seguente modalità: sugli impianti di rete ordinaria dalle ore 19.00 del 14 dicembre alle ore 15.00 del 16dicembre. Nelle aree di servizio della viabilità autostradale e assimilabili dalle ore 22.00 del 14 dicembre alle ore 14.00 del16 dicembre.

A spingere sulle rivendicazioni della categoria dei Gestori è anche Massimiliano De Toma del gruppo Misto, che chiede di ascoltare le richieste di un intero settore in difficoltà. “A maggior ragione dopo l’immediata convocazione da parte del governo dei sindacati dei benzinai e dopo l’ennesima frode dall’ingente valore economico nel settore dei prodotti petroliferi scoperta oggi, chiedo che venga dato immediato seguito alla mia risoluzione che giace ormai da quasi un anno senza che gli sia stato dato alcun seguito”.

E’ quanto dichiara in una nota il deputato del gruppo Misto, Massimiliano De Toma. “Anche lo sciopero proclamato dal settore per la settimana prossima – prosegue De Toma – rappresenta l’ennesimo campanello d’allarme per un settore che chiede a gran voce e ormai da troppo tempo una seria razionalizzazione della rete nazionale”.

  • 28
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Sottoscrivi
Notificami
guest
10 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
pippo
pippo
1 mese fa

Il sindacato non deve cedere sullo sciopero ,lo sciopero Va fatto a prescindere .I vari “signori hanno avuto tutto il tempo per fare qualunque cosa ,ma ,visto che diventiamo visibili solo oggi ,lo sciopero è sacrosanto .Il non farlo ,metterebbe il sindacato e i gestori che lo supportano alla berlina ,alla derisione di chi ha annunciato essere inutile .
Ricordiamoci che quello che ci daranno ,se mai lo daranno ,sarà un elemosina ,un contentino .La vera battaglia sarà quando si deciderà di colpire le compagnie e i retisti .Come ci presenteremmo davanti a loro se cediamo con un contentino ? quale credibilità avrete e avremmo ?
Se cederete alle effimere promesse del governo perderete credibilità e i gestori assieme a voi Questo molti gestori non lo accetteranno

gian
gian
Rispondi a  pippo
1 mese fa

a me un ristoro stile aprile sembra più di un contentino

gioeni
gioeni
Rispondi a  gian
1 mese fa

allora non hai fatto i conti di quello che hai perso durante l’ anno…
e poi di sicuro non prenderemo un ristoro come quello di aprile… e poi tutti i benzinai come che hanno bar e tabacchi che hanno perso gli incassi ma che gli affittti e gli stipendi ha dovuto pagarli quasi per intero…

pippo
pippo
Rispondi a  gian
1 mese fa

Quanto hai percepito come contributo ? Ti ricordo che il contributo era dovuto sul netto dovuto al fornitore e non sul lordo !!! cosa che qualcuno sembra avere fatto ,in soldoni il calcolo va fatto sul margine come da decreto n 600 del 1973 art 18 comm10

enrico
enrico
Rispondi a  pippo
1 mese fa

in molti hanno percepito soldoni e ad altri è stato rifiutato il minimo

Silvio
Silvio
Rispondi a  pippo
1 mese fa

sbagliato.quello che dici tu serviva per identificare la fascia di fatturato.Il quesito era molto chiaro.Personalmente sono una pompa bianca….qual’è il margine?…

mario
mario
Rispondi a  Silvio
1 mese fa

si fà o no lo sciopero,mancano 4 ore

pippo
pippo
Rispondi a  Silvio
1 mese fa

Hai letto il decreto n 600 del 1973 art 18 comm10?
Una volta identificata la fascia di appartenenza si applica la percentuale dello scaglione Aprile 2019 aprile 2020
Ai avuto un mancato GUADAGNO di 10mila € ? avrai un 10/15/20 % di rimborso Non sul mancato fatturato Oggi il margine è variabile

Silvio
Silvio
Rispondi a  pippo
1 mese fa

…leggi bene ,si parla di corrispettivi non di margine….se poi Tu hai chiesto meno…, non so cosa dirti.

pippo
pippo
Rispondi a  Silvio
1 mese fa

Ossia considerandoli (i ricavi ) al netto del prezzo corrisposto al fornitore
Il bonus non va considerato sulla differenza di fatturato ,ma sul ricavo dalla vendita
Con un milione di mancato fatturato cosa mi davano al 10% 100mila € di bonus ? Magari
con 10 mila di guadagno al 20 % sono 2000 .pochi ma questo é
In ogni caso l ag delle entrate ti darà tutti i lumi ,a me li ha dati ,se poi qualcuno mi dimostra il contrari ,cifre alla mano ,lo ringrazio in anticipo