Tentano di far saltare in aria colonnina del self-service: gravemente feriti due ventenni

E’ successo la scorsa notte, a Cerignola, nell’area di servizio di via Melfi. Due giovani sono stati elitrasportati in ospedale con ferite gravi agli arti superiori e al volto

Pobabilmente hanno sottovalutato il potenziale dell’ordigno che stavano azionando o, forse, non hanno avuto il tempo necessario per raggiungere una distanza di sicurezza prima della deflagrazione.

Fatto sta che due ragazzi, entrambi 22enne, sono rimasti gravemente feriti nell’esplosione avvenuta la scorsa notte, alla periferia di Cerignola. I due, giunti nell’area di servizio ‘Eni’ in sella ad una moto, avevano posizionato un potente ordigno di fattura artigianale ai piedi della colonnina del ‘Self-Service’, con l’intento di scardinarne la cassa e impossessarsi del denaro.

Ma le cose non andate diversamente: la deflagrazione, che ha devastato l’erogatore e parte della struttura, ha investito in pieno i due ragazzi che hanno riportato ferite gravissime. Il primo ha riportato una profonda ustione al viso, che ha coinvolto anche l’area oculare ed è stato elitrasportato all’ospedale di Bari; il secondo ha riportato ferite gravissime ad una mano, con la perdita di alcune dita, ed è stato trasportato in ambulanza al Policlinico di Foggia.

Anche l’area di servizio è stata compromessa: i danni, solo parzialmente quantificati, si attesterebbero sui 150mila euro, a cui aggiungere il mancato guadagno per i giorni necessari al ripristino. La struttura, infatti, è attualmente inagibile: i vigili del fuoco del distaccamento ofantino hanno bonificato e messo in sicurezza l’area, mentre gli agenti del commissariato cittadino hanno avviato le indagini del caso.

Fonte: FoggiaToday

Sottoscrivi
Notificami
guest
2 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
PIPPO
PIPPO
27 giorni fa

Cosa mi dispiace !!!! ma cosa mi dispiace !!!

SALVATORE
SALVATORE
27 giorni fa

PER QUANTO MI RIGUARDA HANNO FINITO DI ROVINARE UN ALTRO GESTORE , E MI DISPIACE…. MA PER QUEI DUE DELINQUENTI GLI AVREI LASCIATI SUL POSTO ,ALTRO CHE ELISOCCORSO!!!!!