GestoriCarburanti

Sabato, Dec 14th

Last update:08:32:00 AM GMT

Salerno, Finanza scopre 34mila litri di gasolio allungato con acqua

E-mail Stampa

salerno acqua distributoreI Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno hanno scoperto e sequestrato, nella zona industriale del capoluogo, la cisterna interrata di un distributore stradale, dopo avervi trovato oltre 34mila litri di gasolio allungato con acqua.

Le Fiamme Gialle della I Compagnia di Salerno, impegnate in attività di controllo nel settore degli oli minerali, nei pressi di un distributore di carburante pompa bianca hanno notato alcune auto in avaria che stavano per essere prelevate dal carro attrezzi. Insospettiti dalla inusuale circostanza, i militari hanno chiesto informazioni ai conducenti, i quali hanno tutti riferito di essere rimasti in panne subito dopo aver effettuato il rifornimento di gasolio presso lo stesso distributore.

Raggiunta la stazione di servizio, i Finanzieri hanno individuato il serbatoio e, utilizzando uno speciale prodotto che in maniera speditiva consente di rilevare la presenza di acqua, ne hanno constatato una percentuale eccessiva negli oltre 34mila litri di gasolio.

I militari della Guardia di Finanza hanno perciò provveduto al sequestro della cisterna e del carburante miscelato mentre il gestore dell’impianto è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di frode in commercio.

Alcuni campioni del gasolio sequestrato saranno adesso inviati al laboratorio dell’Agenzia delle Dogane per essere sottoposti a più approfondite analisi.

Commenti (4)
  • pippo

    Non si può miscelare l acqua con il gasolio !!! il gasolio galleggia lo sanno anche i polli ,come non si miscela l aria con il gpl o si aggiunge acqua al metano
    Puo' semplicemente essersi criccata una cisterna ,,succede ,ma siccome è un benzinaio giù m***a

  • francesco saverio

    Pippo ha sinteticamente svelato la GRANDE TRUFFA , appena letto il resoconto del fatto con tutti i commenti fantastici non sapevo se ridere o piangere , una filiera di GENTE pur di massacrare il nemico Gestore avrebbe giurato che la terra e' piatta , lo sfurtanato , e lo potremmo essere
    tutti, la notte piove si riempie il pozzetto la guarnizione non tiene e tu vendi alle prime macchine ACQUA , troppo facile , NO, il grande chimico del Gestore aveva inventato il " gasolio allungato con acqua".
    MEGLIO RIDERE

  • Gigi

    8)

    La Storia evidentemente non ha insegnato niente.

    Esseri umani che bruciano, impiccano, crocifiggono, asfissiano......altri essere umani - il concetto è semplice: eliminare il tuo simile (vedi Oleoblitz e i suoi seguaci che ha sempre sognato l'eliminazione di 10.000 famiglie).

    Le Grandi Compagnie hanno evidentemente studiato al tavolino (con il loro "dipendenti" politici) nuove strategie:

    - cessazione degli ultimi contratti "veri" dei Gestori (oppure modificati in appaltatori)

    - attacco frontale alle Pompe Bianche (utilizzando ogni genere di mezzo).

    La storia dell'acqua in cisterna immessa volontariamente dal Gestore è la classica bugia inventata dai governativi per poter mettere sulla croce un povero lavoratore.

  • Federico

    Che schifo ...e poi ci vengono a dire
    Che fare la fattura elettronica e
    Segno di professionalità .....nel 2019
    Ci tocca ancora sentire parlare di
    Acqua nel carburante!!!

Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie