GestoriCarburanti

Venerdì, Jul 19th

Last update:08:32:00 AM GMT

Colombia/ Autotrasportatori, via a sciopero a tempo indeterminato

E-mail Stampa
(Apcom) - Falliti anche gli ultimi tentativi di un'intesa col governo, la Asociacion Colombiana de Camioneros, che rappresenta gli autotrasportatori della Colombia, ha cominciato uno sciopero a tempo indeterminato a cui, sulla carta, hanno aderito 170mila autotrasportatori. Lo riferisce l'agenzia Misna. "Bloccheremo le strade e paralizzeremo i trasporti fino a nuovo ordine" ha detto il presidente dell'Acc, Jorge Garcia, annunciando la mobilitazione, la terza negli ultimi 10 mesi, rivolta innanzitutto contro i prezzi dei carburante, rimasti uguali nonostante il calo del prezzo del petrolio sul mercato internazionale. Secondo il sindacato, la prima conseguenza sarà la paralisi della distribuzione quotidiana di 30mila tonnellate di alimenti e merci di vario genere. A nulla è servito il tentativo in extremis del governo, memore dei danni economici subiti da un analogo sciopero di 16 giorni l'estate scorsa, di fermare i camionisti promettendo la riduzione, in ogni caso temporanea, equivalente a 12 centesimi di dollaro per ogni gallone (3,7 litri) di carburante a partire dal primo maggio; attualmente il costo equivale a 2,3 euro al gallone per la benzina e di poco meno di due euro per il diesel. L'Acc esige anche che l'esecutivo rispetti l'impegno di aprire una linea di credito agli autotrasportatori e di vietare la circolazione dei veicoli vecchi. Le autorità militari e di polizia si sono dichiarate in stato d'allerta per prevenire disordini in tutto il paese.
Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie