GestoriCarburanti

Giovedì, Dec 12th

Last update:08:32:00 AM GMT

Benzina al confine, il Governo boccia altri sconti

E-mail Stampa

Il ministero dice no a un contributo di 60 milioni chiesto dagli esponenti della Lega Nord Nicola Molteni ed Erica Rivolta

Il Governo dice no all'aumento dello stanziamento di 60 milioni (40 in più rispetto a quelli previsti) per aggiornare il meccanismo dello sconto benzina in modo da ampliare le fasce territoriali e l'entità degli sconti estendendo l'agevolazione anche al gasolio per i Comuni di confine di Lombardia e Piemonte. A chiederlo con una risoluzione alla Camera (attualmente sospesa) sono stati due deputati lumbardi Nicola Molteni ed Erica Rivolta.

Il ministero delle Finanze sostiene che "l'incremento dello stanziamento fino a 60 milioni per rimodulare l'agevolazione comporterebbe un maggior onere per il bilancio dello Stato che necessita di idonea copertura finanziaria" . I due deputati ribattono dicendo che "il Governo investirebbe 40 milioni in più per incassarne 210, visto che la perdita determinata dal pendolarismo del pieno è stata stimata in 250 milioni" e che "è un provvedimento che accontenta tutti, lo Stato in testa, ed evita la perdita di posti di lavoro". Per questo "non prenderlo in considerazione significa essere ciechi e lontani dalla realtà".

Giovedì al Senato sarà invece discussa una mozione analoga presentata dal senatore del Pdl Alessio Butti e firmata da altri 20 colleghi.

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie