Esso completa il trasferimento di 1100 stazioni di servizio ad EG Italia

Stampa

Esso Italiana conclude la transizione al nuovo modello di business "branded wholesaler" : infatti la Esso Italiana S.r.l. ha concluso il trasferimento a EG Italia S.r.l di un ramo d’azienda costituito da circa 1.100 stazioni di servizio e dai contratti relativi e circa 100 stazioni di proprietà di terzi.

L’accordo con EG Italia include un contratto di lungo termine per la fornitura di carburanti a marchio Esso e rappresenta la conclusione del processo di conversione delle stazioni di servizio direttamente rifornite dalla Esso al modello “Branded Wholesaler” (cosiddetto “grossista con marchio”), attraverso una serie di partnership strategiche con importanti operatori indipendenti.

Il Presidente ed Amministratore Delegato della Esso Italiana Gianni Murano ha dichiarato che “La ExxonMobil ha già applicato con successo il modello ‘Branded Wholesaler’ nel Nord America e in altri paesi dell’Europa occidentale. Attraverso questa partnership strategica con EG Italia completiamo il nostro passaggio al nuovo modello di business dal quale ci aspettiamo grandi risultati. Esso è un marchio molto apprezzato con una consolidata reputazione in Italia. Continueremo a rendere disponibili sul mercato Italiano carburanti ad alte prestazioni, focalizzandoci sullo sviluppo del marchio Esso e su iniziative di marketing” ha dichiarato Gianni Murano, Presidente e Amministratore Delegato della Esso Italiana. "


Mohsin Issa, fondatore e co-CEO di EG Group scrive: "La nostra strategia globale di partnership con marchi leader nel settore retail e di investimento nel settore della distribuzione carburanti e non-oil nei principali mercati internazionali si sta rivelando un successo. Siamo entusiasti di aggiungere l'Italia alla nostra piattaforma globale. Negli ultimi anni, abbiamo stabilito la nostra presenza in altri mercati dell'Europa occidentale, tra cui Francia, Paesi Bassi, Belgio e Lussemburgo. L'ingresso in Italia attraverso questa partnership con la Esso è stato un naturale passo avanti nello straordinario percorso di crescita di EG Group. Dopo l’Italia, il nostro prossimo passo sarà il perfezionamento degli accordi già siglati in Germania e negli Stati Uniti; ma oggi è il giorno dell’Italia e ne siamo orgogliosi!” ha affermato ."


Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie