GestoriCarburanti

Sabato, Oct 19th

Last update:08:32:00 AM GMT

Convocata la Giunta Nazionale Faib

E-mail Stampa

E' stata convocata a Roma per giovedì 31 gennaio p.v. presso la sede Confesercenti, la Giunta Nazionale Faib per discutere dell’andamento del mercato petrolifero 2012 e delle previsioni 2013; del programma di lavoro e del report delle attività 2012.  

E' quanto scrive la Faib sul proprio sito intenrnet che spiega che "la Giunta Nazionale affronterà la questione della vertenza dei gestori su rete ordinaria e autostradale svolgendo un’analisi delle relazioni industriali e delle politiche delle Compagnie, tutte segnalate all’attenzione del Sottosegretario De Vincenti per violazione della normativa vigente in materia di contrattazione collettiva".

L'occasione per la Faib anche del confronto e dell'analisi "delle politiche delle Compagnie, a partire da quelle del market leader verso cui è pendente una richiesta specifica di attivazione di conciliazione delle vertenze collettive ai sensi del D. Lgs. 32/98, per aperta violazione sia delle norme sull’affidamento degli impianti, dettate dalla stessa 32/98 e da ultimo dalla Legge 27/2012, che delle disposizioni della 57/2001, in materia di contrattazione collettiva relativa ai riconoscimenti economici. La questione assume particolare gravità in quanto a violare il quadro normativo di riferimento del settore è l’Azienda leader di mercato, partecipata e controllata dallo Stato. E’ evidente che si pone un problema di coerenza e di correttezza politico-istituzionale, di rispetto delle norme e delle relazioni sindacali ed infine di contestazione giuridica e normativa a tutela della Categoria, senza escludere alcuna iniziativa". Proprio il comitato di colore Eni della Faib riunitosi giovedì aveva emanato un documento dove con fermezza si diceva “Nno alla precarizzazione dei contratti, difesa dei livelli occupazionali, tutela dell'intangibilità del margine gestori e revisione degli affitti”.

"La Giunta assumerà infine le linee guida per le nuove iniziative sindacali su provvedimenti governativi e Tavoli ministeriali, deliberando un documento unitario di indirizzo verso i candidati premier."

Commenti (5)
  • valerio

    ma voi ragionate ancora in questi termini ?riunioni,riunioni e chiacchiere?cari sindacati con la chiusura imminente nostra ormai,le tessere fatevele fare dalle compagnie.o trovatevi un lavoro

  • gest.eni

    Cara Faib,
    è passato un mese e mezzo dall'ultimo sciopero.Poi non lo abbiamo ripetuto a Natale per senso di responsabilità,il no rid non è stato più fatto.
    E siamo ancora all'ennesima riunione per ribadire cose che già sappiamo.Conoscete bene le petrolifere,a che serve temporeggiare ancora?
    E l'ecatombe dei Gestori continua.

    BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!
    Fermiamoci finchè siamo in tempo.
    NON RISPETTANO LE LEGGI,DENUNCIAMOLI ALLA MAGISTRATURA.
    Non basta dire al Gestore che denuncia di fare causa alla società,ben sapendo che la sentenza arriva,se va bene,dopo 3/5 anni.
    FACCIAMO UNA CLASS ACTION.
    Prima non c'era questa possiblità,ADESSO CHE C'E' NESSUNO LA VUOLE SFRUTTARE.

  • Franco

    L'unica cosa che interessa alla Faib è questa "La Giunta assumerà infine le linee guida per le nuove iniziative sindacali su provvedimenti governativi e Tavoli ministeriali, deliberando un documento unitario di indirizzo verso i candidati premier."

    Insomma forza bersani e c. da appoggiare. Poveri noi

  • kazunori

    toh' si riunisce la giunta faib :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz

  • piuppo

    Egregi sindacalisti :sono mesi che VI chiediamo COSO c***o avete fatto per i gesrtori italiani negli ultimi anni ce lo volete dire ????? io vi posso diore cosa non avete fatto ;non avete fermato le p bianche non la gdo L apertura di nuovi impianti ( la soc per qui lavoro ne costruira 6 da febbraio NUOVI !!!) avete avallato i contratti spazzino avete fatto 2 gg di sciopero e poi il NULLA non siete stati in grado di farci riconoscere un margine dignitoso potrei continuare ma mi sono rotto i c---------i continuate con le vs analisi e riunioni spero che presto finisca anche per voi

Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie