Il Ministro dell’Economia Stefano Patuanelli SNOBBA i Gestori Carburanti?

Noi gestori delle stazioni di servizio carburanti, siamo a richiedere al Ministro dello sviluppo economico (?) Signor Stefano Patuanelli, come mai in questo grave periodo “COVID”, si continui a snobbare il nostro settore.

Lei Signor Ministro si permette di: NON VEDERE, NON SENTIRE, NON PARLARE.

La Sua auto funziona forse ad acqua?

I camion che girano per strade ed autostrade, per garantire la merce nei supermercati funzionano forse ad aria?

Le ambulanze …. anche quelle?

Le auto delle nostre forze dell’ordine?

I camion della nettezza urbana?

Gli autobus?

Tutti i cittadini che posseggono un auto?

Il servizio di fornitura carburanti, che viene dato giornalmente, dal lunedì alla domenica a  tutta la nostra collettività, vale per Lei così poco?

Vale talmente poco il nostro lavoro, da non essere contemplato in nessuno dei codici ATECO che avete previsto negli ultimi Decreti per elargire gli aiuti a fondo perduto?

Si è mai chiesto i costi fissi che abbiamo nel mantenere in piedi queste strutture, con margini bassissimi, che invece portano nelle casse dello Stato MILIARDI attraverso l’ ACCISA??

E nonostante tutto Lei SNOBBA?

Lei sa Signor Ministro, quanto apportiamo NOI “UMILI BENZINAI”, alle CASSE DELLO STATO OGNI ANNO?

Nel 2017 un incasso di 25,7 miliardi di euro (precisamente: 25.710.857.698,26 euro, più Iva). Per rendere l’idea: vale 14 volte e mezzo il canone Rai che nello stesso periodo di tempo ha assicurato alle casse pubbliche 1,8 miliardi di proventi, grazie anche alla discussa fatturazione in bolletta.

Caro Ministro, non Le sembra un motivo sufficentemente valido per essere “onorati” di una Sua maggiore attenzione al nostro settore?

Cosa succederebbe se improvvisamente queste entrate venissero a mancare?

Siamo quindi a sollecitare, l’inserimento dei codici ATECO, per gli aiuti di Stato a FONDO PERDUTO, anche per le nostre attività.

Grazie.

I GESTORI CARBURANTI “SMARGINATI E SNOBBATI

Il Ministro dell’Economia Stefano Patuanelli SNOBBA i Gestori Carburanti? – Petizioni.com

  • 122
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Sottoscrivi
Notificami
guest
6 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
mario
mario
1 mese fa

ancora parole ,se non siete disposti a una serrata tipo
gilà gialli tutto il resto è una comica che vfrancamente mi fa schifo

francesco saverio
francesco saverio
1 mese fa

\Ma cosa si pretende da gente che ci guarda come gente piu’ pericolosa degli spacciatori di droga, la droga per loro da piacere,se poi schiattano gli amici,meglio, ovvio,e’poca cosa,
invece i carburanti inquinano il mondo e loro vorrebbero tutti i distributori chiusi CHIUDIAMO SUL SERIO CON LE BARRICATE GLI INGRESSI ALLORA CAPIRANNO CON LA BAVA ALLLA BOCCA CHI SIAMO E QUANTO SIAMO IMPORTANTI ,SI AGGIUNGE CHE SIAMO PARTITE IVA , ALLORA IL LORO ODIO SALE ALLE STELLE,soluzione oltre lo sciopero ? conoscerlo di persona e guardarlo negli occhi .-

Last edited 1 mese fa by francesco saverio
Roberto
Roberto
1 mese fa

la mobilitazione di questo paese dovrebbe partire da questa categoria c’è poco da fare.

mario
mario
Rispondi a  Roberto
1 mese fa

ragazzi non abbiamo le palle a cominciare dai capi sindacati,escluso qualc’uno forse Timpani che ci mette la faccia,pensate che alcuni intevengono sotto aninomato,fatto deplorevole e scifoso

Roberto Timpani
Roberto Timpani
Rispondi a  mario
1 mese fa

Ma no caro Mario i ” capi” come li definisci tu seguono con interesse i dibattiti che emergono in questo forum . Mi piacerebbe organizzare al più presto un evento pubblico su internet per una assemblea aperta. Aperta si ma non agli ” anonimi”. Anche per evitare infiltrazioni..

mario
mario
Rispondi a  Roberto Timpani
1 mese fa

i cosi detti capi seguiranno ma non intervengono mai ,Landi ed altri disponibilissimo alla tua proposta servirebbe a scovare i codardi o cosi detti furbi