Aggredito al distributore, ma si salva spruzzando benzina sui rapinatori

È successo in Cile, il tutto catturato dalle telecamere di sicurezza. Mentre faceva il pieno alla sua auto ad un distributore di carburante, in quattro a bordo di un furgone sono arrivati e hanno cercato di assalirlo, ma senza successo: perché l’uomo, con coraggio e prontezza di rifletti, ha reagito all’aggressione spruzzando su di loro la benzina che fino a quel momento stava introducendo nel serbatoio della sua auto. 

L’uomo è cosi riuscito a sventare il probabile furto della sua automobile grazie  al carburante spruzzato addosso ai suoi aggressori .

Nella registrazione si vede come il proprietario del veicolo, mentre fa rifornimento al self-service, abbia risposto all’aggressione inondando di carburante le tre persone mentre scendevano dall’interno di un furgone .

Successivamente, i soggetti sono fuggiti nello stesso furgone in cui erano arrivati, furgone poi risultato rubato.

In realtà in questa storia, hanno fatto molto discutere le parole del prefetto della cittadina dove è avvenuto il fatto in quanto ha giudicato il comportamento dell’uomo come “una reazione esagerata” invitando tutti di mantenere il più possibile la calma in situazioni del genere. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Sottoscrivi
Notificami
guest
2 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
massimo
massimo
1 mese fa

come in italia stessa disanima ………… succedesse a loro qualche volta

Alex
Alex
1 mese fa

In Italia non può accadere perché gli erogatori hanno un sistema di sicurezza che non gli permette di spruzzare carburante come fosse un tubo dell’irrigazione (come si apprende dal video)