Autostrade e carburanti, verso intervento nel Decreto Rilancio

Staffetta Quotidiana – Una “agevolazione contributiva” per piccole, medie e microimprese di gestione
A quanto appreso dalla Staffetta il Mise sta lavorando in queste ore a inserire nel Decreto Rilancio una norma per affrontare la questione dei gestori delle aree di servizio autostradali, le cui associazioni di rappresentanza Fegica e Figisc/Anisa hanno proclamato uno sciopero a partire da stasera .

Nella relazione illustrativa del provvedimento che la Staffetta ha potuto visionare si spiega che la norma utilizza come strumento di aiuto per le imprese della distribuzione carburanti autostradali una agevolazione contributiva in considerazione del fatto che, con senso di responsabilità, hanno inteso continuare all’erogazione del servizio per non creare ulteriori ostacoli alla circolazione di persone e beni, in un delicatissimo periodo contrassegnato dalla grave emergenza sanitaria.

La proposta normativa consiste in una misura a supporto delle microimprese e delle piccole e medie imprese come definite dalla Raccomandazione della Commissione europea n. 2003/361/CE del 6 maggio 2003, aventi sede in Italia, che gestiscono il servizio di distribuzione autostradale di carburanti.

Per gentile concessione di Staffetta Quotidiana

  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2
Lascia un commento

avatar
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Kazunori
Ospite
Kazunori

E la rete ordinaria?? non e’ che se la passi tanto meglio

Saturnino Orsi
abbonato
Saturnino Orsi

loro minacciano di chiudere noi neanche quello
sappiamo fare siam allo sbando