Alberto Chiarini nuovo Ad di Italiana Petroli

Alberto Chiarini è il nuovo amministratore delegato di Italiana Petroli. Dopo dieci anni l’attuale Ad, Daniele Bandiera, lascerà l’azienda alla naturale scadenza del suo mandato.

L’Assemblea dei soci e il successivo Consiglio di amministrazione di Ip si riuniranno il prossimo 13 aprile, sotto la presidenza di Ugo Brachetti Peretti, per nominare l’ex Ad di Eni gas e luce, Chiarini, come nuovo amministratore delegato.

Alberto Chiarini è nato a Milano nel 1963. Laureato in Scienze politiche con una specializzazione alla scuola Enrico Mattei, ha avviato la sua carriera in Eni nel 1989, ricoprendo posizioni di crescente responsabilità in diversi paesi (tra cui Regno Unito, Congo, Libia e Olanda) fino a diventare managing director presso Eni Uk. Nel 2006 è tornato in Italia come responsabile della pianificazione e controllo della divisione exploration and production e, successivamente, è diventato responsabile della funzione di global procurement and strategic sourcing di Eni.

Nel 2011 è stato nominato Ad di Syndial, la controllata di Eni che fornisce servizi integrati di risanamento ambientale e, a fine 2013, chief financial and compliance officer di Saipem. Nel 2016 è diventato chief retail market gas & power officer di Eni e, dal 2017 al 2021, è stato Ad di Eni gas e luce. Nell’ultimo anno è stato deputy del Direttore generale energy evolution di Eni e project executive del progetto “Building a Sustainable Mobility”.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti