TotalEnergies, nuovi supersconti alla pompa per i francesi

Quotidiano Energia – Riduzione di 20 cent€/l. Questa volta non solo autostrade, ma tutte le stazioni del territorio nazionale

TotalEnergies rilancia sui supersconti carburanti. La compagnia ha fatto sapere di aver avviato un nuovo programma nazionale di riduzione del prezzo dei carburanti per venire incontro alle esigenze dei francesi colpiti dall’aumento dei prezzi energetici.

L’annuncio segue di 20 giorni la precedente decisione di tagliare di 0,12 €/l i prezzi fino al 31 agosto – nelle sole stazioni autostradali – per “promuovere il turismo estivo” .

Questa volta TotalEnergies abbasserà – dal 1° settembre al 1° novembre – i prezzi dei carburanti venduti in tutte le stazioni di servizio del Paese di 0,20 €/l “rispetto alle quotazioni del mercato globale”, e poi di 0,10 €/l dal 1° novembre fino al 31 dicembre.

La riduzione si somma al taglio già in vigore decretato dallo Stato francese per far fronte ai rincari.

I tagli si applicheranno già dal primo litro acquistato, senza limiti di quantità, a tutto il carburante venduto nelle stazioni di servizio.

Commentando l’annuncio, Patrick Pouyanné – presidente e Ceo di TotalEnergies – ha specificato che i consumatori sono la “priorità assoluta” sottolineando che la compagnia preferisce “dare un contributo immediato e diretto ai clienti, piuttosto che una tassa indiretta che penalizzerebbe le nostre raffinerie”. Le raffinerie francesi, ha aggiunto Pouyanné, “costituiscono un’infrastruttura industriale che contribuisce alla sicurezza energetica del Paese”.

Per gentile concessione di Quotidiano Energia 

Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
Claudio
Claudio
20 giorni fa

Bene, ma credo che la compagnia si sia aumentato il Gap. già prima della sconto, a differenza delle compagnie in italia che in 2 anni hanno quadruplicato il proprio Gap e …. Gap = prezzo di vendita all’ingrosso – Platts.