Sciopero benzinai , Gestori convocati dal ministero alle ore 15

Riunione, questa mattina a Roma, dei dirigenti delle tre sigle che rappresentano i gestori dei carburanti, in sciopero da ieri sera per protestare contro le misure del decreto legge sulla Trasparenza dei prezzi.

A seguito della riunuione hanno fatto sapere che il ministero delle Imprese e del Made in Italy li ha convocati alle 15 per un nuovo confronto. Ieri fallito il tentativo in extremis del ministro Adolfo Urso di trovare un’intesa.

Nonostante il fronte delle Associazioni di catoria è ora diviso, con Faib che riduce a un solo giorno la mobilitazione.

Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
Roberto
Roberto
4 giorni fa

E il caporalato petrolifero ?