Dobbiamo trovare l’energia per credere ancora nel ruolo del Gestore

Per me lei è sempre una bella boccata di ossigeno e la sua capacità e conoscenza, per quello che è il nostro ruolo, la rende una delle voci più competenti e ascoltate. Ogni tanto ci scriviamo e poi lei mi dice che mi pensa e scrive per me….

Quindi mi arriva una email con su scritto “Scritta in un viaggio di ritorno, seduta in auto mentre qualcuno parlava di margini… ed io parlavo di persone… “

Ed io la condivido con tutti voi…. 

Ho sempre scritto molto sul ruolo del gestore e sono stata tanto criticata, ma continuo a credere in quella figura indispensabile in quel Punto Vendita in piena città o sperduto nella campagna, dove la Sicurezza è la base per la vita, dove il vendere è la capacità dei pochi e il cliente la ricchezza di tutti.

Ho sempre creduto che il ruolo si sarebbe modificato ma non si sarebbe estinto.

Ho sempre creduto che chi riesce a sopravvivere alle intemperie del tempo, agli sbalzi di umore dei clienti, ai cambi delle politiche aziendale sia una persona speciale.

Ho sempre creduto che “loro” ognuno con il suo brand cucito sul petto, “loro” quelli che ti aspettano su un piazzale e che si accontentano di un sorriso a volte sono esseri fiabeschi che non vedi.

Ho sempre creduto in loro e mi sono armata di valigia e lo vado ad urlare prima a loro poi ai loro commerciali.

Ho sempre creduto che il futuro si possa creare se si ha un passato.

Ho sempre creduto che l’unione faccia una forza da scuotere l ‘indifferenza.

Ho sempre creduto che l’illecito con “loro” può solo avere una battaglia più dura che con le istituzioni

Ho sempre creduto che l’emozioni entrino dentro e li rimbalzano per tanto tempo.

Oggi dico che non serve più la nostalgia ma serve tutta la vostra energia

perché questa energia non finisca mai…

 

Angelica Perini

  • 285
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Sottoscrivi
Notificami
guest
3 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
mario da parma
mario da parma
9 mesi fa

a proposito della pubblicità prestito inps
ho fatto fare un preventivo tasso 8,5%
fate voi!….

Massimo Moroni
Massimo Moroni
9 mesi fa

brava! 10+,,, cos’è? il pensierino che scrivevamo alle elementari? fammi un favore: rimetti i piedi per terra che non siamo pronti per vivere sulla luna. senza lilleri e un si lallera! diceva la mi’nonna.. il resto è solo fuffa!

Rocco
Rocco
9 mesi fa

Angelica sono contento per te, tu speri, piu’che altro sogni, che questo stato di cose possa invertirsi un giorno non lontano, purtroppo se apri gli occhi e metti i piedi a terra, la dura realta’ e’ un’altra, da affrontare tutti i giorni e sai bene che non e’ facile. La rabbia che personalmente mi assale, mi dice che il ruolo marginale a cui la nostra categoria e’ stata relegata, lo abbiamo assunto oltre che per errori nostri e questo e’ innegabile, sopratutto per l’inadeguatezza di chi negli ultimi 20 anni ci ha rappresentato.